L’angolo della nostra cucina

Dedichiamo questo spazio alla raccolta delle ricette che ogni mese compaiono sul nostro Giornalino.
Ricette tradizionali con prodotti locali, semplici o più elaborate, ma sempre sane. Perché cucinare in casa evita di far ricorso a tutti gli allergeni, i coloranti, gli edulcoranti, i conservanti che riducono la capacità nutrizionale di un cibo e aumentano il livello di tossine all’interno del nostro corpo.
E poi cucinare, per sé o per gli altri, è un atto d’amore, una atto creativo che si ripropone ad ogni pasto.

tagliatelle al ragù bianco

tagliatelle al ragù bianco

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

petto di pollo alla provenzale

petto di pollo alla provenzale

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

gratin di pipe alla boscaiola

gratin di pipe alla boscaiola

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

cosce di pollo ai peperoni

cosce di pollo ai peperoni

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

Risotto con pesce spada, vongole e bieta

Risotto con pesce spada, vongole e bieta

Museo Casa di Osiride Brovedani Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo gratuita e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

Museo Casa
di Osiride Brovedani

Per scoprire come sono nate la Fondazione e la Casa Albergo
e tutto ciò che è stato possibile realizzare grazie al signor Fissan e al suo sogno di aiutare il prossimo

#Ob50 – contest creativo

 #OB50 è il contest promosso dal museo “Casa di Osiride Brovedani” per far conoscere ai ragazzi la figura del signor Fissan e i valori da lui incarnati. I ragazzi tra i 13 e i 18 anni che visiteranno il museo tra il 2 luglio e il 10 settembre potranno partecipare al...

Le frasi celebri di osiride

Sulla statua di Osiride in campo San Giacomo a Trieste c'è scritto "benefattore e filantropo", e quindi spesso i visitatori del nostro museo chiedono come mai invece fosse solito dire che "imprestar porta scalogna". E' stato lo stesso presidente De Riù a dirimere...

la quercia di goethe

La grande quercia accanto al campo di Buchenwald sotto cui riposava Goethe

Impegnati al 110%

Grandi lavori fervono nella nostra Fondazione! La struttura di via Eulambio, a Gradisca d'Isonzo, da qualche settimana è tutta impacchettata in un abbraccio di impalcature foriere di grandi novità! Abbiamo infatti aderito al Superbonus 110%, l’incentivo legato alla...

La liberazione dei campi

Il 2 aprile apprendemmo notizie che ci gonfiarono il cuore di gioia: durante la notte negli uffici delle gallerie erano stati bruciati, per ordine degli ingegneri civili, tutti gli archivi, i disegni e i piani che servivano per il montaggio e l’allestimento delle V1 e...

una casa, tante storie

Sulla pedana della grande stanza in cui viene accolto il visitatore del nostro museo, troneggiano due sedie in legno dalla foggia ricercata, che colpiscono sempre per il particolare design rustico e montanaro. Appartengono ad un salottino insieme ad un divanetto della...

Chi è un ebreo?

Chi è ebreo? C'è un criterio preciso per stabilirlo. Osiride era ebreo, benché portasse il nome di un dio egizio, il dio che risorge e perciò regna sui morti, ma che rappresenta anche il principio generatore maschile nella natura, per cui anche il Sole è uno dei suoi...

se telefonando…

Chi se le ricorda le vecchie rubriche telefoniche? Quelle che stazionavano sul tavolino accanto al telefono, in cui segnavamo i numeri meno usati, perché quelli dei parenti stretti ed amici vicini ce li ricordavamo a memoria. Ė un'abitudine che è andata persa, vuoi...

Emilio Comici, un’amicizia oltre la vita

Il triestino Emilio Comici è uno dei più noti alpinisti, e fu un grande innovatore del suo tempo. Stravolse, all'inizio del XX secolo, il concetto di alpinismo e il modo di vivere questo sport, rendendolo quasi una filosofia di vita. Aprì 200 vie, completando imprese...

Tra forma e sostanza

La statua che veglia su campo San Giacomo a Trieste, ad opera dell'artista belga Daphné Du Barry, è un omaggio formale, data la sua natura pubblica. In realtà Osiride, soprattutto al raggiungimento di un'età matura, soprattutto al ritorno dal campo di concentramento,...